Ecologia

Le comunità indù per promuovere l’ecologia

Progetto green “Bio temple”

Bio non è solo quello che mangiamo, ma anche come viviamo.”

Progetto “Bio Temple” per i templi induisti in Italia

Namaste a tutti,

Bio Temple non è solo un progetto ma bensì un pensiero destinato a diventare uno stile di vita. Il progetto Bio Temple ha come sco­po principale quello di eliminare dai Templi i prodotti di plastica come piatti, bicchieri, po­sate e sacchetti, e di sostituirli con prodotti in materiale biologico e riciclato. Le stoviglie bio verranno buttate nel sacchetto comune con l’umido, senza dover più dividere niente.

Eliminando completamente la plastica dai templi, daremo il nostro contributo per mi­gliorare l’ambiente che ci circonda, perchè utilizzare materiale biologico significa che dopo averlo buttato nel sacco dell’immondizia questo materiale non verrà smaltito o bruciato come la plastica, ma subirà un processo di de­composizione. Per decomporsi una sostanza X deve essere attaccata da batteri capaci di elab­orare degli enzimi necessari alla decompo­sizione, e che sostanzialmente semplificano la sostanza X in elementi semplici, assorbibili dal terreno. I batteri sono dei microrganismi che occupano un ruolo molto importante nel­la biodegradazione: essi trasformano infatti la materia organica in anidride carbonica che, rilasciata in atmosfera, viene assorbita da al­beri, alghe e piante per sintetizzare sostanze (come gli zuccheri) essenziali alla nostra so­pravvivenza. Così il ciclo naturale continua.

Il progetto non nasce per rimanere solo nei templi, anzi la cosa migliore sarebbe adottare la stessa tipologia di pensiero e stile di vita anche in casa propria.

Bio non è solo quello che mangiamo, ma anche come viviamo.

Akhil Kumar

Referente progetto “Bio Temple”

Leggi le altre storie